Le spiagge delle Cinque Terre


Il mare delle Liguria è il re delle acque più belle e pulite e colleziona da anni il maggior numero di “Bandiere blu” in assoluto.

Piccole calette libere e sassose o lunghe distese attrezzate e sabbiose, ecco le spiagge raggiungibili a piedi che secondo noi non potete mancare quando siete in visita alle Cinque Terre (vi suggeriamo di prenotare una barca per arrivare anche a quelle raggiungibili solo via mare).

1. Fegina – Monterosso al Mare

A differenza delle classiche spiaggette rocciose tipiche del Golfo delle Cinque Terre è costituita da una lunga striscia sabbiosa proprio davanti alla stazione. Offre tratti di spiaggia libera molto affollati, a cui si alternano stabilimenti balneari attrezzatissimi. Si tratta dell’unica spiaggia di tutte le Cinque Terre ad avere accesso ristretto su prenotazione (per le misure di contenimento del Covid). Vi aiuteremo a farlo direttamente al vostro arrivo. Il prezzo di un lettino è di 10 Euro, a cui aggiungere volendo l’ombrellone a 15 Euro.

2. Vernazza

A Vernazza troverete due piccole spiaggette libere, raggiungibili in pochi minuti a piedi dal centro. Lo spazio a disposizione in questo caso è un po’ ridotto, ma gli scorci che questo tratto di costa sa regalare sono di rara bellezza. Da ammirare è il l’imponente Castello dei Doria, che svetta dominante sul borgo.

3. Spiaggia di Guvano – Corniglia

Inserita in una splendida baia, ora è frequentata soprattutto da naturisti ed è piuttosto difficile da raggiungere attraverso il tunnel che la collega al centro del paese. Si consiglia di munirsi di torcia.

4. Spiaggione e Marina di Corniglia

Meta molto più appetibile è il cosiddetto Spiaggione di Corniglia, situato nei pressi della stazione ferroviaria. Si tratta di una spiaggia sassosa che, data l’esigua larghezza, rimane tipicamente inaccessibile durante l’alta marea. Spiaggia libera tranquilla e riparata, è anche Marina di Corniglia, che si raggiunge facilmente a piedi, scendendo la scalinata indicata nel centro del paese.

5. Spiaggia di Riomaggiore

A pochi minuti a piedi dal centro paese, si raggiunge passando per la marina e seguendo la strada verso sinistra che fiancheggia la scogliera. Si tratta di una spiaggia naturale e sassosa e mediamente estesa e affollata.